Contatti presso OATo:

Dott. Alberto Vecchiato
tel.: 011.8101958
mail: alberto.vecchiato (at) inaf.it

Responsabile Didattica e Divulgazione:

Dott. Daniele Gardiol
tel.: 011.8101986
mail: daniele.gardiol (at) inaf.it

OLIMPIADI DI ASTRONOMIA

l’Istituto Nazionale di Astrofisica in collaborazione con la Società Astronomica Italiana, con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, Università e della Ricerca scientifica, ogni anno organizza le Olimpiadi dell’Astronomia. Questa manifestazione, il cui obiettivo è quello di promuovere l’interesse per questa disciplina tra le scuole secondarie italiane, è rivolta agli studenti dell’ultimo anno delle scuole secondarie di primo grado e dei primi tre di quelle di secondo grado. l’INAF Osservatorio Astrofisico di Torino è responsabile dell’organizzazione nelle regioni Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria.

È possibile consultare il bando 2019/20 sul sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo https://www.olimpiadiastronomia.it/xviii-olimpiadi-italiane-di-astronomia/.

Si è da poco conclusa l’iscrizione delle scuole e dei partecipanti alla fase di preselezione delle Olimpiadi di Astronomia 2019, che si è svolta mercoledì 4 dicembre. Quest’anno le iscrizioni delle regioni del nord-ovest, Liguria, Piemonte e Valle D’Aosta contano 401 studenti provenienti da 19 istituti, con 95 studenti in più rispetto allo scorso anno.

Per informazioni scrivere ad Alberto Vecchiato: alberto.vecchiato@inaf.it

SCARICA IL COMUNICATO COMPLETO

PREMIAZIONE XIX OLIMPIADI DI ASTRONOMIA

A seguito della prova di sabato 3 luglio, avvenuta per il secondo anno in modalità “sparsa” tra le varie sedi interregionali per i problemi legati alla pandemia, lunedì 12 luglio si è svolta la cerimonia di premiazione della Finale Nazionale delle XIX Olimpiadi Italiane di Astronomia.

Degli 80 finalisti, 2 partecipanti della sede del Nord-Ovest, comprendente Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta, si sono aggiudicati un Diploma di Merito nella categoria Senior: Rémi Roux, del Liceo Scientifico Statale “E. Berard” di Aosta, e Matteo Tivan, del Liceo Scientifico e delle S.A. Statale “G. Peano – S. Pellico” di Cuneo.

Inoltre, in occasione della prova, a Rémi Roux e ad Enrico Peter Grande, dell’Istituto Istruzione Superiore Statale “Amedeo Avogadro” di Torino, sono state consegnate delle targhe di riconoscimento, spettanti a chi è riuscito a raggiungere per tre volte il traguardo della Finale.

A tutti loro, ma anche agli insegnanti che li hanno seguiti e a tutti gli altri partecipanti della Finale Nazionale, i nostri più sentiti complimenti!

Potete leggere il resoconto completo a livello nazionale sul sito ufficiale delle Olimpiadi di Astronomia, alla pagina http://www.olimpiadiastronomia.it/finale-nazionale-2021-vincitori/

I partecipanti della sede di Torino durante la pausa pranzo tra la prova teorica e la prova pratica.

Enrico Peter Grande alla consegna della targa per la terza Finale Nazionale.

Rémi Roux alla consegna della targa per la terza Finale Nazionale.

DIDATTICA E DIVULGAZIONE

Per le scuole

Attività all’ Osservatorio

Parco del cielo

Media e Social